Pasta

Ciambellone di Pasta al forno

Ciambellone di Pasta al forno

Ciao a tutti, Ciambellone di Pasta al forno

INGREDIENTI PER QUATTRO PORTATE

500 GR DI TORTIGLIONI

1 MELANZANA VIOLA DAL PESO DI 200 GR

2 UOVA

10 FETTE DI PROVOLA

FORMAGGIO GRATTUGIATO

750 ML DI PASSATA DI POMODORO

1 CIPOLLA DI TROPEA

2 CUCCHIAI DI OLIO EVO

SALE

COSA SERVE

2 PENTOLE – TEGLIA A FORMA DI CIAMBELLONE – COLTELLO – PIATTO FONDO 

PROCEDIMENTO

Preparazione Sugo

  • In pentola mettete l’olio e la cipolla sminuzzata
  • Soffriggete a fuoco medio
  • Aggiungete la passata di pomodoro
  • Cuocete il sugo per almeno un’ora
  • A fine cottura salate

Preparazione Ciambellone di Pasta al forno

  • Preparate le uova sode, mettetele a bollire per 15 minuti
  • Tagliate la melanzana a rondelle
  • Cuocete la pasta al dente, ricordate di salare
  • Condite la pasta con una parte del sugo
  • Versate a fondo stampo un pò di sugo
  • Foderate lo stampo con le melanzane
  • Poggiate uno strato di pasta
  • Aggiungete le uova sode tagliate
  • Coprite con uno strato di melanzane
  • Aggiungete uno strato di pasta
  • Ultimate con la provola e infine una buona grattugiata di formaggio. Ai bordi finite con il sugo.
  • Mettete in forno 30 minuti, modalità statico

 

 

Stiamo a casa, magari finirà tutto!

Fusilli in Besciamella al prosciutto

Fusilli in Besciamella al prosciutto

Ciao, oggi Fusilli in Besciamella al prosciutto. Ricetta che possiamo conservare e utilizzare anche in altre ricette. La besciamella è un elemento ottimo da aggiungere ai primi e non solo anche ai secondi.

INGREDIENTI DUE PORZIONI

50 GR DI BURRO

50 GR DI FARINA 00

700 ML DI LATTE PARZIALMENTE SCREMATO

100 GR DI PROSCIUTTO COTTO

MEZZO CUCCHIAINO RASO DI SALE

160 GR DI FUSILLI

COSA SERVE

PENTOLA ALTA – PENTOLA – FRUSTA – TRITATUTTO – COLTELLO – PIATTO PIANO

PROCEDIMENTO

OTTENIAMO LA BESCIAMELLA
  • In pentola alta versate il burro, fatelo sciogliere a fuoco basso,
  • unite la farina al burro setacciandola,
  • amalgamate energicamente con la frusta a fuoco medio, fino ad ottenere un composto omogeneo e dorato. (Roux, nome del composto ottenuto dall’unione di burro e farina cotto).
  • Spegnete il fuoco e aggiungete lentamente il latte, mescolando con la frusta.
  • Riaccendete il fuoco basso e continuate ad amalgamare finché la besciamella non avrà raggiunto una consistenza fluida e cremosa. Vi consiglio di non farla troppo densa.

“Il tuo quaderno di cucina” ti consiglia le furbizie su, come ottenere una giusta consistenza alla besciamella. Ricorda che il quaderno, in cucina, non deva mancare, poiché risponde alle domande che ricorrentemente ti poni mentre cucini. Trovare le risposte semplici vuol dire imparare sempre e perfezionarsi. A Fine ricetta troverai il link dove trovare il quaderno.

  • Unite il prosciutto che avrete ridotto con il tritatutto, se non lo avete usate il coltello sminuzzandolo. Amalgamate.
  • Finite salando
Fusilli  in Besciamella al prosciutto

Fusilli in Besciamella al prosciutto

  • Cuocete i fusilli

Impiattate i Fusilli in besciamella al prosciutto. Finite il piatto versando sui fusilli un mestolo di besciamella.

Semplice facile, veloce e buonissima.

Fusilli  in Besciamella al prosciutto

Fusilli in Besciamella al prosciutto

Devo per forza setacciare la Farina?

Si, eviterai i grumi alla besciamella

Perchè spegni il fuoco per aggiungere il latte?

Perchè facilita l’unione degli ingredienti evitando grumi. Se ti trovi a volerlo fare con il fuoco acceso ti consiglio basso

Va bene se uso latte senza lattosio?

Si

La pasta che cottura deve avere?

La pasta va cotta al dente. Se ti piace un pò più cotta fallo pure ma che non sia troppo!

Cosa devo fare se siamo 4 persone? Come calcolo gli ingredienti?

Raddoppia le dosi.
Se devi aggiungere una sola unità basterà dividere le dosi della ricetta per 2 e otterrai l’unità da aggiungere. Esempio: Porzioni 3 – Calcolo: 50 Gr di farina diviso 2 uguale 25 Grammi. Quindi ai 50 grammi aggiungo 25 e ottengo il risultato di 75 Grammi.
50:2=25 – 50+25=75-

Dove trovo il quaderno che hai scritto

Clicca sul link in basso

IL TUO QUADERNO DI CUCINA DI GRAZIELLA SORIANO

Buona cucina a tutti

Paglia e fieno al sapore di zucca

Paglia e fieno al sapore di zucca

E’ arrivata la primavera, mettiamo in tavola i colori con una ricetta gustosa, Paglia e fieno al sapore di zucca, aggiungiamo un ingrediente in più l’arista di maiale.

INGREDIENTI

250 GR PASTA ALL’UOVO PAGLIA E FIENO

400 GR DI ZUCCA

200 GR DI ARISTA DI MAIALE TAGLIATA A CUBETTI

1 SPICCHIO DI AGLIO

2 CUCCHIAI DI OLIO EVO

PREZZEMOLO

2 BICCHIERI DI ACQUA NATURALE

SALE

50 GR DI PARMIGIANO GRATTUGIATO

COSA SERVE

PADELLA – PENTOLA – PIATTO FONDO

PROCEDIMENTO

Pulite la zucca privandola dei semi e della buccia, vi lascio il link  del video COME PULIRE LA ZUCCA . Tagliatela a cubetti. Versate in padella l’olio, l’ aglio, il prezzemolo sminuzzato e i cubetti di arista. Fate soffriggere, aggiungete la zucca, continuate la cottura versando l’ acqua, in modo che il soffritto non si asciughi. A fine cottura salate. Cuocete la pasta e unitela al soffritto.  Servite spolverando il piatto con il Parmigiano.

Paglia e fieno al sapore di zucca
Paglia e fieno al sapore di zucca
Spaghetti quadrati alle olive verdi

Spaghetti quadrati alle olive verdi

Ciao a tutti, tempo di olive verdi schiacciate e aromatizzate. Il sapore è contraddistinto dal mix di ingredienti di: aglio, origano e peperoncino. Ne ho approfittato per un buon piatto di spaghetti quadrati alle olive verdi.

 

INGREDIENTI per 2 persone

Spaghetti quadrati alle olive verdi

MEZZA CIPOLLA DI TROPEA

80 GRAMMI DI PROSCIUTTO COTTO

100 GRAMMI DI OLIVE SCHIACCIATE AROMATIZZATE

600 GRAMMI DI SALSA

3 CUCCHIAI DI OLIO EVO

160 SPAGHETTI QUADRATI

SALE

COSA SERVE

2 PENTOLE – 1 COPPA PASTA ROTONDO – 1 PIATTO FONDO – MESTOLO

PROCEDIMENTO

Pulite la cipolla tagliatela finemente e mettetela in pentola insieme l’olio e il prosciutto tagliato a strisce. Soffriggete e unite la salsa. Fate cuocere per 20 minuti, unite le olive dividendole in due, terminate la cottura. Cuocete gli spaghetti. e mantecatele al sugo lasciandone un paio di mestoli.

IMPIATTIAMO

Versate nel piatto un mestolo di sugo, appoggiate il coppa pasta. Con la forchetta avvolgete gli spaghetti e metteteli nel coppa pasta, toglietelo e finite il piatto appoggiando un oliva verde sugli spaghetti quadrati.

Mezze penne al soffritto

Mezze penne al soffritto

Ciao a tutti, oggi nella mia cucina la ricetta Mezze penne al soffritto.

INGREDIENTI

INGREDIENTIQUANTITA’
2 MELANZANE VIOLA GRANDI300 GR
PANCETTA A CUBETTI100 GR
POMODORINI PACHINO100 GR
1 CIPOLLA PICCOLA DI TROPEA 
3 FOGLIE DI BASILICO 
OLIO EVO3 CUCCHIAI
SALE 
PROVOLA100 GR
MEZZE PENNE160 GR

COSA SERVE

PADELLA – PENTOLA

CUCINIAMO

In padella versate l’olio, la cipolla sminuzzata e la pancetta, fate soffriggere a fuoco medio, aggiungete le melanzane tagliate a cubetti, che naturalmente precedentemente avrete pulito togliendo il gambo, e i pomodorini, cuocete a fuoco basso. A fine cottura unite le foglie di basilico spezzettate e regolate di sale.

Bollite l’acqua e cuocete le mezze penne, non dimenticate di salarle, scolate e unite il soffritto. Impiattate creando un fondo di soffritto, ricoprite con le penne e versate il soffritto con sopra una dadolata di provola. Quest’ultima si fonderà con tutti gli ingredienti e il sapore sarà buonissimo.

Ecco perchè nell’immagine vedete un buon piatto di pasta extra large  😉  😀  😆 

BUON APPETITO

Mezze penne al soffritto

 

SEDANI RIGATI FILANTI CON CILIEGINE DI LATTE

Ciao a tutti, SEDANI RIGATI FILANTI , prepariamo questa altra bontà

 

INGREDIENTI per i

SEDANI RIGATI FILANTI

  • 20 pomodorini pachino 
  • 1 cipolla rossa
  • 1 etto di capicollo 
  • 3/4 foglie di basilico 
  • 10 ciliegine di latte. In alternativa basta un bocconcino. Scegliete sempre prodotti da caseificio in modo da testare la qualità di ciò che comprate
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva 
  • Sale
  • 160 gr di sedani rigati

COSA SERVE

Pentola – Padella 

CUCINIAMO

Pulite la cipolla e sminuzzatela. Tagliate a filetti il capicollo. Prendete la padella versate l’olio e la cipolla, soffriggete. Nel frattempo pulite i pomodorini senza tagliarli, uniteli al soffritto. Una volta cotti spegnete. 

Ora prendete la pentola portate ad ebollizione e cuocete la pasta. 

Durante la cottura riaccendete la padella e versate le ciliegine di latte, il basilico ed un pizzico di sale, il tutto a fuoco basso. 

SEDANI RIGATI FILANTI

preparato con ciliegine di latte

A questo punto la pasta sarà al dente, scolatela e mantecate in padella. Guardate come filano le ciliegine, bontà deliziosa al palato

SEDANI RIGATI FILANTI

SEDANI RIGATI FILANTI

SEDANI RIGATI FILANTI

SEDANI RIGATI FILANTI

SEDANI RIGATI FILANTI

conchiglioni ripieni con ragù

Conchiglioni ripieni ai funghi e ragù

Ciao a tutti, oggi faremo i buonissimi Conchiglioni ripieni ai funghi e ragù

INGREDIENTI

BESCIAMELLAQUANTITA’
LATTE PARZIALMENTE SCREMATO1 L
NOCE MOSCATA1 CUCCHIAINO
BURRO LIGHT100 GR
FARINA4 CUCCHIAI
SALE1 CUCCHIAINO RASO
RIPIENO CONCHIGLIONIQUANTITA’
CONCHIGLIONI1 KG
FUNGHI200 GR
PROSCIUTTO COTTO200 GR
FORMAGGIO DA GRATTUGIARE200 GR
SALE
RAGU’ 200 GR ricetta in link Ragù gsartecucina
AGLIOPREZZEMOLO

OLIO EVO

1 SPICCHIO

2 CIUFFI

2 CUCCHIAI

COSA SERVE

2 PENTOLE – 2 TEGLIE –  PADELLA – 2 SCODELLE – TRITATUTTO – SAC A POCHE

PREPARIAMO LA BESCIAMELLA

  • In pentola a fuoco basso sciogliete il burro.
  • Unite la farina un pò alla volta e fate imbiondire il composto.
  • Versate il latte e addensate finchè non avrà raggiunto la consistenza che desiderate.
  • Unite la noce moscata e il sale.

PREPARIAMO IL RIPIENO PER I CONCHIGLIONI

Cottura dei funghi
  • Versate l’olio in padella insieme all’aglio sbucciato, al prezzemolo e i funghi.
  • Cuocete, per 20 minuti, a fine cottura salate.
  • Riducete con il tritatutto separatamente i funghi e il prosciutto.
  • In scodella preparate il composto con metà prosciutto tritato e metà formaggio grattugiato, aggiungete 3 cucchiai di besciamella al composto.

  • Preparate l’altro composto unendo il restante prosciutto tritato, il formaggio grattugiato, e il ragù, unite due cucchiai di besciamella.

Per la preparazione del ragù vi lascio il link → Ragù gsartecucina

Ripieno ragù

Ripieno ragù

Ambedue i ripieni dovranno avere una consistenza cremosa.

  • Sbollentate i conchiglioni, ricordate di salare, scolateli.

Piccola Astuzia

  • Appoggiate i conchiglioni in una ciotola colma di acqua fredda per pochi istanti, fermerete così la cottura, sarà più facile riempirli.
  • Riempite con il sac a poche.

Riempire i conchiglioni

Riempire i conchiglioni

  • Alla base della teglia versata l’olio e la besciamella. Appoggiate i conchiglioni ripieni e ricopriteli con la besciamella.

Cottura

Conchiglioni ripieni ai funghi e ragù
  • Forno a 150 gradi modalità ventilato tempo di cottura 30 minuti

Buonissimi  🙂

A destra trovate il tasto della chat se avete voglia di condividere con me arte e cucina.

Contatti

Ciao alla prossima  😆

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: