Graziella Soriano gsartecucina

Intreccio politica maxi processo Gratteri

Intreccio politica e Maxi processo Gratteri

Intreccio politica maxi processo Gratteri. Non c’è alcun dubbio il maxi processo Rinascita – Scott si intreccia con la crisi di governo. Non per nulla esponenti politici sono attesi in aula. Il brusio che il processo non abbia avuto la giusta rilevanza di informazione in Italia ma sia stato oggetto di attenzione della cronaca estera è parzialmente vero.

Il Tributo è l'Urina - Vespasiano

Il Tributo è l’Urina – Vespasiano

Il Tributo è l’Urina – Vespasiano. Cari lettori Vespasiano per far entrare soldi nelle tasche dell’impero decise di mettere una tassa sull’urina…é vero l’urina serviva per molti scopi, ma comunque il risultato fu che: chi più pisciava più pagava… Insomma tra ieri e oggi non é cambiato niente!!!

Buon anno 2021

Buon anno 2021

Ciao Diario di una quarantena, Buon anno 2021! Il diario parla all’autrice: «Brutta situazione, questa volta lo spirito positivo lo lasciamo da parte?»

Buon 2021

Buon 2021

Buon 2021.Tra lacrime, paure, incertezza, fatica, rinunce, stiamo festeggiando il 2021.
Su via, stendete un velo sui fatti del passato,già quel che è stato è stato, badate all’avvenir.

Buon Natale “Modificato”

Buon Natale “Modificato”

Auguri Buon Natale “Modificato” il mondo dovrebbe capire che, anziché affannarsi e rincorrere ciò che bisogna e si deve dimostrare nell’insieme, basterebbe cercare un fondo di se per stare insieme.

Parmigiana

Parmigiana

Il segreto della Parmigiana è la genuinità degli ingredienti, un buon ragù, melanzane fritte e il comfort food della cucina mediterranea è fatto

Cotticelli – Zuccatelli – Conte – Il commissariamento nella rossa Calabria

La visione di Gratteri: ho una figura per la sanità in Calabria

La visione di Gratteri: ho una figura per la sanità in Calabria Io penso che andrebbe bene un calabrese emigrato, non uno che vive ora in Calabria.

Uno che è emigrato per fame, per bisogno e ha fatto concorsi al nord perchè al sud non si è voluto piegare a concorsi controllati dalla massoneria deviata o dalla ndrangheta.

Penso ad un prototipo di questi penso a un professore universitario che lavora al nord e che è figlio di contadini o di operai o di falegnami calabresi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: