Privacy Policy

Chi siamo

L’indirizzo del nostro sito web è: http://www.gsartecucina.it.

Attività

Questa funzione registra solo le attività degli utenti registrati di un sito e la durata della conservazione dei dati dell’attività dipenderà dal piano e dal tipo di attività del sito.

Dati utilizzati: per fornire questa funzionalità e registrare le attività relative alla gestione del sito, vengono acquisite le seguenti informazioni: indirizzo e-mail dell’utente, ruolo utente, accesso utente, nome visualizzato dell’utente, WordPress.com e ID utente locale, l’attività da registrare, WordPress ID del sito collegato a .com del sito in cui si svolge l’attività, la versione Jetpack del sito e il timestamp dell’attività. Alcune attività possono includere anche l’indirizzo IP dell’attore (tentativi di accesso, ad esempio) e l’agente utente.

Attività monitorata: tentativi / azioni di accesso, azioni di aggiornamento e pubblicazione di pagine e post, azioni di invio e gestione di commenti / pingback, azioni di gestione di plugin e temi, aggiornamenti di widget, azioni di gestione degli utenti e modifica di altre varie impostazioni e opzioni del sito. La durata della conservazione dei dati dell’attività dipende dal piano e dal tipo di attività del sito. Consulta l’elenco completo delle attività attualmente registrate (insieme alle informazioni sulla conservazione) .

Dati sincronizzati ( ? ): Tentativi di accesso riusciti e non riusciti, che includeranno l’indirizzo IP dell’attore e l’agente utente.

Annunci

Questa funzione è disponibile solo per i siti nei piani Premium e Professional.

Dati utilizzati: le seguenti informazioni (rese disponibili dal browser del visitatore) vengono raccolte e inviate ai Partner della domanda di Automattic: indirizzo IP, dati geografici (derivati ​​dall’indirizzo IP), agente utente, sistema operativo, tipo di dispositivo, ID utente univoco (in modo casuale identificativo generato), URL corrente e categoria di interesse IAB (Interactive Advertising Bureau). I dati di registro (indirizzo IP, dati geografici, user agent, sistema operativo, tipo di dispositivo) vengono conservati per 30 giorni. L’ID utente univoco viene memorizzato nei cookie e viene conservato per 1 anno.

Attività monitorata: impressioni degli annunci, eventi correlati ai video (ad esempio pausa, disattivazione audio, riproduzioni al 100%, ecc.) O errori ed eventi di clic sugli annunci. Vengono utilizzati vari cookie per i seguenti scopi: erogazione di annunci pubblicitari mirati a visitatori specifici, memorizzazione di identificativi utente e raccolta di statistiche anonime sulla piattaforma pubblicitaria.

Giostra

Le visualizzazioni delle immagini vengono registrate solo se il proprietario del sito ha abilitato esplicitamente il monitoraggio delle statistiche di visualizzazione delle immagini per questa funzione tramite il jetpack_enable_carousel_statsfiltro.

Dati utilizzati: se il tracciamento della vista immagine è abilitato, vengono utilizzate le seguenti informazioni: indirizzo IP, ID utente WordPress.com (se collegato), nome utente WordPress.com (se collegato), agente utente, URL di visita, URL di riferimento, timestamp di evento, lingua del browser, prefisso internazionale.

Attività monitorata: visualizzazioni delle immagini.

Mi piace il commento

Questa funzione è accessibile solo agli utenti che hanno effettuato l’accesso a WordPress.com.

Dati utilizzati: per elaborare un commento simile, vengono utilizzate le seguenti informazioni: ID utente / nome utente WordPress.com (è necessario accedere per utilizzare questa funzione), l’ID utente specifico del sito locale (se l’utente ha effettuato l’accesso al sito su cui si è verificato il simile) e un punto dati vero / falso che ci dice se l’utente ha gradito un commento specifico. Se esegui un’azione simile da una delle nostre app mobili , vengono utilizzate alcune informazioni aggiuntive per tenere traccia dell’attività: indirizzo IP, agente utente, data / ora dell’evento, ID blog, lingua del browser, codice paese e informazioni sul dispositivo.

Attività monitorata: commenti piace.

Modulo di Contatto

Dati utilizzati: se Akismet è abilitato sul sito, i dati di invio del modulo di contatto – indirizzo IP, agente utente, nome, indirizzo e-mail, sito Web e messaggio – vengono inviati al servizio Akismet (anch’esso di proprietà di Automattic ) al solo scopo di controllo spam. I dati di invio effettivi vengono archiviati nel database del sito in cui sono stati inviati e vengono inviati direttamente al proprietario del modulo (ovvero l’autore del sito che ha pubblicato la pagina in cui risiede il modulo di contatto). Questa e-mail includerà l’indirizzo IP del mittente, il timestamp, il nome, l’indirizzo e-mail, il sito Web e il messaggio.

Dati sincronizzati ( ? ): Pubblica e pubblica metadati associati all’invio del modulo di contatto di un utente. Se Akismet è abilitato sul sito, anche l’indirizzo IP e l’agente utente originariamente inviati con il commento vengono sincronizzati, poiché memorizzati in post meta.

statistiche di Google

Questa funzione è disponibile solo per i siti nei piani Premium e Professional.

Dati utilizzati: fare riferimento alla documentazione di Google Analytics appropriata per il tipo specifico di dati raccolti. Per i siti che eseguono WooCommerce (anch’essi di proprietà di Automattic ) e questa funzione simultaneamente e con tutto il monitoraggio degli acquisti esplicitamente abilitato, gli eventi di acquisto invieranno a Google Analytics le seguenti informazioni: numero dell’ordine, ID e nome del prodotto, categoria del prodotto, costo totale e quantità di articoli acquistati. Google Analytics offre l’ anonimizzazione IP , che può essere abilitata dal proprietario del sito.

Attività monitorata: questa funzione invia eventi di visualizzazione di pagina (e potenzialmente eventi di riproduzione video ) a Google Analytics per il consumo. Per i siti che gestiscono negozi basati su WooCommerce, alcuni eventi aggiuntivi vengono inviati anche a Google Analytics: aggiunte e rimozioni del carrello degli acquisti, visualizzazioni e clic dell’elenco dei prodotti, visualizzazioni dei dettagli del prodotto e acquisti. Il monitoraggio per ogni specifico evento WooCommerce deve essere abilitato dal proprietario del sito.

Hovercard Gravatar

Dati utilizzati: questa funzione invierà un hash dell’indirizzo e-mail dell’utente (se ha effettuato l’accesso al sito o WordPress.com – o se ha inviato un commento sul sito utilizzando il proprio indirizzo e-mail allegato a un profilo Gravatar attivo) al Servizio Gravatar (anch’esso di proprietà di Automattic ) al fine di recuperare la propria immagine del profilo.

Scroll infinito

Dati utilizzati: al fine di registrare le visualizzazioni di pagina tramite le statistiche di WordPress.com (che devono essere abilitate per il monitoraggio della visualizzazione di pagine qui per funzionare) con carichi aggiuntivi, vengono utilizzate le seguenti informazioni: indirizzo IP, ID utente di WordPress.com (se effettuato l’accesso) , Nome utente WordPress.com (se effettuato l’accesso), agente utente, URL di visita, URL di riferimento, data / ora dell’evento, lingua del browser, prefisso internazionale.

Attività monitorata : le visualizzazioni della pagina verranno monitorate con ogni carico aggiuntivo (ovvero quando si scorre verso il basso fino alla fine della pagina e un nuovo set di post viene caricato automaticamente). Se il proprietario del sito ha abilitato Google Analytics a lavorare con questa funzione, un evento di visualizzazione della pagina verrà inviato anche all’account Google Analytics appropriato con ogni carico aggiuntivo.

Commenti Jetpack

Dati utilizzati: nome, indirizzo e-mail e URL del sito del commentatore (se forniti tramite il modulo dei commenti), data e ora e indirizzo IP. Inoltre, un IFrame jetpack.wordpress.com riceve i seguenti dati: ID blog WordPress.com allegato al sito, ID del post su cui viene inviato il commento, ID utente locale del commentatore (se disponibile), nome utente locale del commentatore (se disponibile), URL del sito del commentatore (se disponibile), hash MD5 dell’indirizzo e-mail del commentatore (se disponibile) e contenuto del commento. Se Akismet (anch’esso di proprietà di Automattic ) è abilitato sul sito, le seguenti informazioni vengono inviate al servizio al solo scopo di controllare lo spam: nome del commentatore, indirizzo e-mail, URL del sito, indirizzo IP e agente utente.

Attività monitorata: il nome dell’autore del commento, l’indirizzo e-mail e l’URL del sito (se forniti durante l’invio del commento) sono memorizzati nei cookie. Ulteriori informazioni su questi cookie .

Dati sincronizzati ( ? ): Tutti i dati e i metadati (vedi sopra) associati ai commenti. Ciò include lo stato del commento e, se Akismet è abilitato sul sito, indipendentemente dal fatto che sia stato classificato come spam da Akismet.

Piace

Questa funzione è accessibile solo agli utenti che hanno effettuato l’accesso a WordPress.com.

Dati utilizzati: per elaborare un’azione simile a un post, vengono utilizzate le seguenti informazioni: indirizzo IP, ID utente WordPress.com, nome utente WordPress.com, ID sito collegato a WordPress.com (su cui è stato apprezzato il post), ID post (del post che è piaciuto), agente utente, data / ora dell’evento, lingua del browser, prefisso internazionale.

Attività monitorata: Pubblica Mi piace.

Tema mobile

Dati utilizzati: preferenza di un visitatore sulla visualizzazione della versione mobile di un sito.

Attività monitorata: un cookie ( akm_mobile) viene archiviato per 3,5 giorni per ricordare se un visitatore del sito desidera visualizzare la sua versione mobile. Ulteriori informazioni su questo cookie .

notifiche

Questa funzione è accessibile solo agli utenti registrati del sito che hanno effettuato l’accesso a WordPress.com.

Dati utilizzati: indirizzo IP, ID utente WordPress.com, nome utente WordPress.com, ID sito e URL collegati WordPress.com, versione Jetpack, agente utente, URL di visita, URL di riferimento, data / ora dell’evento, lingua del browser, codice paese. Alcune informazioni o attività relative ai visitatori possono essere inviate al proprietario del sito tramite questa funzione. Ciò può includere: indirizzo e-mail, nome utente WordPress.com, URL del sito, indirizzo e-mail, contenuto dei commenti, seguire azioni, ecc.

Attività monitorata: invio di notifiche (ad es. Quando inviamo una notifica a un determinato utente), apertura di notifiche (ad es. Quando un utente apre una notifica che riceve), esecuzione di un’azione dal pannello di notifica (ad esempio, gradimento di un commento o marcatura di un commento come spam) e facendo clic su qualsiasi collegamento all’interno del pannello / dell’interfaccia di notifica.

Proteggere

Dati utilizzati: al fine di verificare l’attività di accesso e potenzialmente bloccare tentativi fraudolenti, vengono utilizzate le seguenti informazioni: tentativo di indirizzo IP dell’utente, tentativo di indirizzo e-mail / nome utente dell’utente (ovvero in base al valore che stavano tentando di utilizzare durante il processo di accesso) e tutte le intestazioni HTTP relative all’IP collegate all’utente che ha tentato.

Attività monitorata: tentativi di accesso non riusciti (inclusi indirizzo IP e agente utente). Abbiamo anche impostato un cookie ( jpp_math_pass) per 1 giorno per ricordare se / quando un utente ha completato correttamente un captcha matematico per dimostrare che sono un vero essere umano. Ulteriori informazioni su questo cookie.

Dati sincronizzati ( ? ): Tentativi di accesso non riusciti, che contengono l’indirizzo IP dell’utente, il nome utente tentato o l’indirizzo e-mail e le informazioni dell’agente utente.

Ricerca

Questa funzione è disponibile solo per i siti nel piano Professional.

Dati utilizzati: qualsiasi filtro di ricerca scelto dal visitatore e query di dati per elaborare una richiesta di ricerca sui server WordPress.com.

Condivisione

Dati utilizzati: quando sul sito sono attivi pulsanti di condivisione ufficiali, ciascun pulsante carica i contenuti direttamente dal proprio servizio al fine di visualizzare il pulsante, nonché informazioni e strumenti per la parte che condivide. Di conseguenza, ogni servizio può a sua volta raccogliere informazioni sulla parte che condivide. Quando sul sito è attivo un pulsante di condivisione Facebook o Pinterest non ufficiale, informazioni come l’indirizzo IP della parte condivisa e l’URL della pagina saranno disponibili per ciascun servizio, quindi i conteggi di condivisione possono essere visualizzati accanto al pulsante. Quando si condividono contenuti via e-mail (questa opzione è disponibile solo se Akismetè attivo sul sito), vengono utilizzate le seguenti informazioni: condivisione del nome e dell’indirizzo e-mail della parte (se l’utente ha effettuato l’accesso, queste informazioni verranno estratte direttamente dal proprio account), indirizzo IP (per il controllo dello spam), agente utente (per controllo spam) e corpo / contenuto dell’email. Questo contenuto verrà inviato ad Akismet (anch’esso di proprietà di Automattic ) in modo da poter eseguire un controllo dello spam. Inoltre, se reCAPTCHA (di Google) è abilitato dal proprietario del sito, l’indirizzo IP della parte condivisa verrà condiviso con quel servizio. Puoi trovare l’informativa sulla privacy di Google qui .

Pagamenti semplici

Questa funzione è disponibile solo per i siti nei piani Premium e Professional e l’elaborazione effettiva dei pagamenti è gestita da PayPal.

Dati utilizzati: importo della transazione, codice valuta della transazione, titolo del prodotto, prezzo del prodotto, ID prodotto, quantità dell’ordine, ID pagatore PayPal e ID transazione PayPal.

Attività tracciata: l’ID del pagatore PayPal, l’ID transazione e il referrer HTTP vengono inviati con un evento di tracciamento del completamento del pagamento collegato al proprietario del sito.

Dati sincronizzati ( ? ): ID transazione PayPal, stato transazione PayPal, ID prodotto PayPal, quantità, prezzo, indirizzo e-mail cliente, valuta e testo CTA del pulsante di pagamento.

Poiché i pagamenti vengono elaborati da PayPal, si consiglia di rivedere la sua politica sulla privacy .

Sottoscrizioni

Dati utilizzati: per avviare ed elaborare gli abbonamenti, vengono utilizzate le seguenti informazioni: l’indirizzo e-mail dell’abbonato e l’ID del post o del commento (a seconda dell’abbonamento specifico in elaborazione). In caso di avvio di una nuova sottoscrizione, raccogliamo anche alcuni dati di base del server, tra cui tutte le intestazioni di richiesta HTTP dell’utente abbonato, l’indirizzo IP da cui l’utente abbonato sta visualizzando la pagina e l’URI che è stato fornito al fine di accedere alla pagina ( REQUEST_URIe DOCUMENT_URI). Questi dati del server sono utilizzati al solo scopo di monitorare e prevenire abusi e spam.

Attività monitorata: i cookie di funzionalità sono impostati per una durata di 347 giorni per ricordare il blog di un visitatore e pubblicare le opzioni di abbonamento se, in realtà, hanno un abbonamento attivo.

Hosting video

Questa funzione è disponibile solo per i siti nei piani Premium e Professional.

Dati utilizzati: per il tracciamento della riproduzione video tramite le statistiche di WordPress.com , vengono utilizzate le seguenti informazioni: indirizzo IP dello spettatore, ID utente di WordPress.com (se collegato), nome utente di WordPress.com (se collegato), agente utente, URL di visita, URL di riferimento, data / ora dell’evento, lingua del browser, prefisso internazionale. Se Google Analytics è abilitato, anche gli eventi di riproduzione video verranno inviati lì.

Attività monitorata: riproduzioni video.

Servizi WooCommerce

Dati utilizzati: per pagamenti con PayPal o Stripe: totale acquisti, valuta, informazioni di fatturazione. Per le tasse: valore della merce nel carrello, valore della spedizione, indirizzo di destinazione. Per le tariffe di pagamento: indirizzo di destinazione, ID prodotto acquistato, dimensioni, peso e quantità. Per le etichette di spedizione: nome, indirizzo del cliente, dimensioni, peso e quantità dei prodotti acquistati.

Dati sincronizzati ( ? ): Per i pagamenti, inviamo il totale degli acquisti, la valuta e le informazioni di fatturazione del cliente al rispettivo responsabile del pagamento. Si prega di consultare l’informativa sulla privacy del rispettivo di terzi ( di banda sulla privacy  e  di privacy di PayPal ) per maggiori dettagli. Per le tasse automatizzate inviamo il valore della merce nel carrello, il valore della spedizione e l’indirizzo di destinazione a TaxJar. Si prega di consultare l’ Informativa sulla privacy di TaxJar   per i dettagli su come gestiscono queste informazioni. Per le tariffe di checkout, inviamo il codice postale / postale di destinazione e le dimensioni, il peso e le quantità dei prodotti acquistati a USPS o  Canada Post, a seconda del servizio utilizzato. Per le etichette di spedizione inviamo il nome, l’indirizzo del cliente, nonché le dimensioni, il peso e le quantità dei prodotti acquistati a  EasyPost . Inoltre, memorizziamo le etichette di spedizione acquistate sul nostro server per semplificare la ristampa e la gestione delle richieste di supporto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: