risotto

Riso integrale e Fagioli

Riso integrale e Fagioli

Ciao a tutti, cuciniamo, Riso integrale e Fagioli.

INGREDIENTI PER DUE PORTATE

Riso integrale e Fagioli

200 GR DI FAGIOLI CANNELLINI

SPICCHIO DI AGLIO

1 COSTA DI SEDANO

1 PEPERONCINO PICCANTE (FACOLTATIVO)

2 CUCCHIAI DI OLIO EVO

SALE

200 GR DI RISO INTEGRALE

COSA SERVE

2 PENTOLE – PIATTO FONDO

PROCEDIMENTO

  • In pentola versate i fagioli, ricopriteli d’acqua.
  • Aggiungete l’aglio, il sedano e il peperoncino sminuzzato.
  • Fate cuocere.
  • A fine cottura salate e aggiungete l’olio.
  • Cuocete il riso in acqua bollente, salate.
  • A fine cottura scolate.
  • Unite i fagioli al riso integrale.
  • Servite in piatto fondo.
Riso integrale e Fagioli

Riso integrale e Fagioli

Risotto integrale in besciamella e funghi

Risotto integrale in besciamella e funghi

Ciao a tutti, cuciniamo il Risotto integrale in besciamella e funghi.

INGREDIENTI

Ingredienti besciamella

50 gr di burro

40 gr di fecola

30 gr di farina 0

1 L di latte parzialmente scremato

Vendita

Ingredienti funghi trifolati

200 gr di funghi misti

2 cucchiai di olio evo

3 ciuffi di prezzemolo

50 gr di arista di maiale

1 spicchio di aglio

Vendita

Ingredienti riso

180 gr di riso integrale

2 Cucchiai di olio evo

2 L di acqua naturale

COSA SERVE

Padella – Pentola alta – Pentola bassa – Piatto fondo – Frusta

PROCEDIMENTO

Preparazione besciamella

  • In pentola alta sciogliete il burro a fuoco basso.
  • Unite le due farine e aggiungetele al burro, amalgamate velocemente con la frusta. Fate in modo che il composto imbiondisca.
  • Spegnete il fuoco e unite il latte lentamente amalgamando con la frusta.
  • Riposiziona la pentola a fuoco basso e mescola con la frusta.
  • Fate raggiungere la consistenza liquida e la cremosa della besciamella, dovrà scivolare dal cucchiaio.
  • salate

Preparazione funghi trifolati

  • Tagliate la carne a cubetti
  • Sminuzzate l’aglio
  • Tritate il prezzemolo
  • Mettete in padella l’olio, l’aglio, il prezzemolo, i funghi e la carne. Fate cuocere a fuoco medio. Aggiunge durante la cottura acqua per evitare che si asciughino i funghi.
  • salate

Risotto alla preparazione

  • Riscaldare 2 litri di acqua naturale.
  • In pentola bassa versate l’olio e il riso. Amalgamate a fuoco basso per due minuti. 
  • Unisci l’immagine alla volta durante la cottura.
  • Quando il riso sarà cotto amalgama i funghi trifolati.
  • Unite 4 mestoli di besciamella
  • Servite in piatto fondo.
Posso congelare il resto della besciamella che rimane?

Si certo. Puoi congelarla in bustine da congelatore o in contenitore di vetro termico.

Posso eliminare la carne in ricetta?

Certo, puoi procedere seguendo la ricetta senza carne. Otterrai un buon piatto quasi vegetariano.

La ricetta, Risotto integrale in besciamella e funghi, può essere utilizzata come primo piatto per il menù di capodanno.

Alla prossima ricetta

Lenticchia fine anno 2019/2020

Lenticchia fine anno 2019/2020

0 comments
Risotto integrale in besciamella e funghi

Risotto integrale in besciamella e funghi

Risotto integrale in besciamella e funghi, ottimo primo piatto, facile da realizzare. Trovi la ricetta della besciamella.

0 comments

Rotolo di Pan Bianco ripieno

Ciao a tutti, oggi vi propongo un’idea da servire come antipasto, finger food, veloce e semplice. Rotolo di Pan Bianco ripieno.

0 comments

Bucatini al guazzetto di Sardine

Ciao, Bucatini al guazzetto di Sardine, primo piatto di pesce semplice e veloce da realizzare. Ottima ricetta da aggiungere al menù di natale.

0 comments
Polpettone Tronchetto in Crema di funghi

Polpettone Tronchetto in Crema di Funghi

Ciao a tutti, per natale non può mancare nel nostro menù il tradizionale tronchetto. Aggiungi la ricetta del Polpettone Tronchetto in Crema di funghi, ai tuoi secondi.

0 comments
Pandoro alla Crema di Nutella

Pandoro alla Crema di Nutella

Ciao a tutti, ingredienti per rendere speciale il dolce di natale. Bastano: Panna, Nutella, Crema di Nutella per creare il Pandoro alla Crema di Nutella

0 comments
Gnocchi al profumo d'inverno

Gnocchi al profumo d’inverno

Ciao, oggi metto in tavola un pò di sapori inverno/autunno e aggiungo la pasta fatta in casa, ho creato gli Gnocchi al profumo d’inverno. Piatto Vegetariano

0 comments
Vellutata di zucca e pollo

Vellutata di zucca e pollo

Ciao a tutti, sfruttiamo il sapore degli ortaggi per preparare la vellutata di zucca e pollo. E’ un’ottima idea da servire durante le festività natalizie

0 comments
Stinco di prosciutto con zuppa di Lenticchia

Stinco di prosciutto con zuppa di Lenticchia

Buonissimo lo stinco di maiale accompagnato dalla zuppa di lenticchie, lascia un sapore unico al palato.
Ottimo da servire per la notte di San Silvestro o da aggiungere al nostro ricettario.

0 comments

Cotechino e fagioli

Siamo arrivati alla fine dell’anno! Tutti pronti al cenone e naturalmente non può mancare il piatto tradizionale della notte di San Silvestro, cotechino e lenticchie (di seguito il link su come preparare le lenticchie) Per chi vuole servirlo diversamente e in qualunque momento dell’anno, può accompagnarlo con altri legumi, ecco...

0 comments
ALBERO DI STELLE

ALBERO DI STELLE

Finalmente è arrivata la festa più Dolce dell’anno. Montiamo insieme il DOLCE ALBERO DI STELLE. Semplice e veloce da aggiungere al menù di Natale

0 comments

Torta albero di Natale

Ciao a tutti Vi auguro di trascorrere un felice natale con le persone che amate. Torta albero di natale per condividere le feste con dolcezza

0 comments
Ravioli ai formaggi

Ravioli ai formaggi di gsartecucina

Ciao a tutti, era un pò di tempo che non facevo la pasta fresca, ho voluto cambiare le dosi sperimentare un pò come la consistenza della pasta può migliorare secondo la percentuale di uova e farina.
La condivido con voi
Vediamo come 🙂

0 comments
Biscotti natalizi Last Minut per le festività COQUITOS 

COQUITOS 

COQUITOS dalla Spagna un dolce semplice dal gusto delicato da accompagnare durante la merenda o servire nelle festività. Semplice e veloce da realizzare.

0 comments

Secondi piatti last minut per Natale

Secondi piatti last minut per Natale. Veloce, semplice gustoso ed economico per grandi e piccini. Vieni a scoprire la ricetta

0 comments
PRIMI PIATTI LAST MINUT per le festività

Primi piatti last minut per Natale

Primi piatti last minut per Natale. Ottimizziamo il tempo, cucinando bene, risparmiando ed evitando lo spreco alimentare.

0 comments
ANTIPASTI VARIEGATI LAST MINUT PER LE FESTIVITA'

ANTIPASTI VARIEGATI LAST MINUT PER LE FESTIVITA’

Ciao a tutti,
non tutti abbiamo molto tempo e quello che abbiamo dobbiamo ottimizzarlo e durante le festività sembra essere ancora meno, ho pensato di proporvi piatti semplici e veloci per poter servire in tavola il buon gusto.
Partiamo dagli antipasti.

0 comments
Risotto Zucca e Funghi

Risotto Zucca e Funghi

Dal sapore delicato della zucca e il contrasto dei funghi otteniamo Risotto Zucca e funghi

INGREDIENTI DUE PORTATE

160 gr di Riso per risotto

200 gr di Funghi misti

200 gr di Zucca

50 gr di Formaggio grattugiato (consiglio formaggio pecorino)

1 spicchio di Aglio

Prezzemolo

2 cucchiai di Olio evo

3 litri di Acqua naturale

25 gr di Burro

Sale

COSA SERVE

Pentola bassa – Padella – Piatto piano o fondo

PROCEDIMENTO

  • Versate in padella l’olio, l’aglio sbucciato, sminuzzate il prezzemolo, aggiungete i funghi e la zucca.
  • Cuocete, a fine cottura salate
  • Bollite l’acqua.
  • In pentola bassa sciogliete il burro.
  • Aggiungete il riso, fatelo tostare leggermente.
  • Aggiunge metà dell’acqua che avete bollito. Ultimate la cottura. Se l’acqua si dovesse ridurre aggiungetene.
  • Tempo di cottura riso, 20 minuti.
  • A fine cottura salate e unite il formaggio grattugiato. Mescolate.
  • Unite i funghi trifolati.

Altre ricette così sfiziose le trovi  in

Cercalo in libreria e online. Lettura semplice da condividere.

Risotto Zucca e Funghi

Risotto Zucca e Funghi

Risotto Venere e Parboiled in guazzetto di ricotta

Risotto Venere e Parboiled in guazzetto di ricotta

Ciao a tutti, oggi in tavola Risotto Venere e Parboiled in guazzetto di ricotta

INGREDIENTI PER 2 PORTATE

Risotto Venere e Parboiled in guazzetto di ricotta

80 GR DI RISO VENERE

80 GR DI RISO PARBOILED

300 GR DI RICOTTA DI PECORA

2 CUCCHIAI DI OLIO EVO

150 ML ACQUA NATURALE

SALE

COSA SERVE

2 Pentole – Piatto fondo

PROCEDIMENTO

In pentola versate l’olio, unite la ricotta e 100 ml di acqua, fate unire gli ingredienti a fuoco basso. Cuocete per 10 minuti. Fate in modo che la ricotta si sbricioli e che l’acqua non si asciughi. Unite le due tipologie di riso e  cuocetelo in acqua bollente salata. A fine cottura scolate e unitelo al guazzetto di ricotta. Mettete nel piatto e colate sul riso il guazzetto di ricotta.

 

Risotto Venere e Parboiled in guazzetto di ricotta

 

Risotto al profumo di zafferano

Risotto al profumo di zafferano

Ciao a tutti cuciniamo il Risotto al profumo di zafferano

 

Risotto al profumo di zafferano

Per 2 persone

Ingredienti per il Risotto al profumo di zafferano

200 gr di Riso per Risotto

2 salsicce dolci

1 cipolla di Tropea dal peso di 150 gr

1 bustina di zafferano

2 cucchiai di olio evo

4 foglie piccole di basilico

saldi

Ingredienti per il brodo vegetale

1 cipolla di Tropea

2 carote

Stelo di sedano

2 ciuffi di prezzemolo

1 cucchiaio di olio evo

saldi

 

Cosa serve

1 Pentola – 2 Padelle – 2 Piatti fondi – Mestolo

 

Cuciniamo

Prepariamo il brodo

Versate 4 litri di acqua in pentola aggiungete gli ingredienti per il brodo, a fine cottura aggiungete l’olio e il sale.

Prepariamo il Risotto

Sbucciate la cipolla e tagliatela a fettine sottili, sminuzzate le salsicce privandole del budello. Versate tutto in padella aggiungendo 1 cucchiaio di olio, cuocete. Scaldate il brodo e in un’altra padella versate 1 cucchiaio di olio e il riso. Imbiondite il riso a fuoco medio, con il mestolo lentamente versate il brodo caldo, amalgamate di tanto in tanto. A media cottura aggiungete lo zafferano, terminate la cottura aggiungendo al riso il soffritto di salsiccia.

Servite appoggiando le foglie di basilico sul risotto

Risotto al profumo di zafferano

RISOTTO CON PANCETTA E TRITO DI ZUCCHINE

RISOTTO CON PANCETTA E TRITO DI ZUCCHINE

Ciao a tutti, oggi RISOTTO CON PANCETTA E TRITO DI ZUCCHINE, vediamo come si fà

 

INGREDIENTI

160 gr di Riso per risotto

2 Zucchine lunghe

1 Cipolla

1 etto di Pancetta tagliata a cubetti

Olio d’oliva 1 cucchiaio

100 gr Formaggio da grattugiare

Sale

 

COSA SERVE

1 padella – 1 pentola – tritatutto

 

PREPARIAMO IL

RISOTTO CON PANCETTA E TRITO DI ZUCCHINE

Ricavate un trito di zucchina e cipolla. In padella versata l’olio, il trito e un pizzico di sale. A fuoco basso, fate soffriggere per un minuto, versate la pancetta e cuocete il tutto per 20 minuti.

RISOTTO CON PANCETTA E TRITO DI ZUCCHINE

trito di zucchina e pancetta

Fate bollire l’acqua, salate e versate il riso, tempo di cottura 10 minuti, assaggiate per capire la consistenza. Il riso non dovrà risultare nè duro e nè morbido da liquefarsi in bocca, i grani dovranno sentirsi omogenei al palato. Ora prendete una schiumarola e versate il riso in padella con il soffritto, a fuoco basso mantecate, unite il formaggio continuando a mantecare.

IMG_1256

RISOTTO CON PANCETTA E TRITO DI ZUCCHINE

Ottenete il tortino versando nel piatto un mestolo di riso e con un cucchiaio girato al contrario date forma ai bordi andando a stringere. Date altezza alla portata per avere un maggiore effetto estetico.

RISOTTO CON PANCETTA E TRITO DI ZUCCHINE

RISOTTO CON PANCETTA E TRITO DI ZUCCHINE

Una piccola nota: la qualità della cottura del riso varia anche dal suo formato. Il contenuto che ha il riso di amido permette di cuocere secondo la tipologia del piatto che si vuole ottenere. Scegliete un riso o con “chicchi lunghi” ideale per tutte le ricette, o un riso per “risotto”, trovate la dicitura fronte alla confezione. Se volete variare, esistono tipologie diverse di lunghezza del chicco di riso e anche qui potete scegliere, ve ne elenco alcuni tra i più conosciuti: ARBORIO i suoi chicchi sono lunghi e l’amido rilasciato permette un’ottima cottura ai risotti, lo stesso vale per il RIBE cambia solo la forma del chicco. 

Buon appetito 😛 

risotto

Risotto ai funghi PLEUROTUS OSTREATUS

Ciao a tutti, ricetta Risotto ai funghi PLEUROTUS OSTREATUS. Gironzolando tra gli scaffali del supermercato, ho scelto questa qualità di fungo. Crescono a ceppo, il cappello sulla parte superiore è liscio e morbido, nella parte inferiore è striato. Pensando ad un buon risotto, le caratteristiche di questo fungo in cottura permette di mantenere integro il sapore e non trattenere completamente il condimento così da lasciare spazio al retro gusto. Ho pensato di giocare con le diverse qualità di riso, ho unito al riso basmati e il riso ribe.

PLEUROTUS OSTREATUS

Ingredienti due portate

Risotto ai funghi PLEUROTUS OSTREATUS

  • 200 GR DI FUNGHI ORECCHIETTA PLEUROTUS OSTREATUS
  • 1 CAROTA
  • 5 POMODORINI PACHINO
  • 1 SPICCHIO DI AGLIO
  • 3 RAMETTI DI PREZZEMOLO
  • 3 CUCCHIAI DI OLIO EVO
  • 80 GR DI RISO BASMATI
  • 80 GR DI RISO RIBE
  • SALE

Cosa serve

2 PENTOLE – COPPA PASTA – PIATTO FONDO –

Procedimento

Pulite i funghi lavandoli e togliendo dal gambo il terriccio, tagliateli rispettando le striature che trovate nella parte inferiore del cappello. Pulite la carota e tagliatela a rondelle, lavate i pomodori pachino, sbucciate l’aglio.

In pentola versate tutti gli ingredienti, fate soffriggere, coprite e fate andare per 5 minuti a fuoco basso, unite il prezzemolo e continuate la cottura per 20 minuti, controllate che non si asciughi altrimenti aggiungete un pò d’acqua. a fine cottura, salate.

preparato per risotto

preparato per risotto ai funghi

Portata a bollore l’acqua, versate il riso, fatelo cuocere, a fine cottura salate.

Unite il riso ai funghi.

Preparazione piatto

Nel coppa pasta versate il riso. Toglietelo delicatamente, appoggiate i funghi e il pomodoro usati durante la preparazione.

Buon appetito

Risotto ai funghi PLEUROTUS OSTREATUS

Risotto ai funghi PLEUROTUS OSTREATUS

Risotto basmati alla Crema allo zafferano a modo di gsartecucina

Risotto basmati alla Crema allo zafferano

Ciao a tutti, oggi in cucina un ingrediente che rende i piatti unici, lo zafferano, cuciniamo insieme il “Risotto basmati alla Crema allo zafferano a modo di gsartecucina”

 

INGREDIENTI

160 gr di Riso Basmati

2 fette di Petto di pollo

1 Cipolla di tropea

1 Cucchiaio di olio d’oliva

2 Cucchiai di formaggio da grattugiare

Sale

 

Per la Crema allo zafferano

1 L di latte

100 gr di Burro

100 gr di Farina

0,1 gr di Zafferano

Sale

 

COSA SERVE per preparare

Risotto basmati alla Crema allo zafferano

1 pentola – 2 padelle

 

PROCEDIMENTO

Prepariamo la crema allo zafferano

Mettete a scaldare il latte, nel frattempo in una padella sciogliete il burro, aggiungete la farina un po’ alla volta amalgamando con una frusta, fate imbiondire il composto. Versatelo lentamente nel latte caldo mescolando, aggiungete lo zafferano e il sale, assaggiate.

Guardate il video della ricetta crema allo zafferano di gsartecucina

Tagliate la cipolla finemente e versatela in padella, prendete il petto di pollo e tagliatelo a cubetti, versate l’olio e fate soffriggere, tempo di cottura 20 minuti.

Fate bollire l’acqua salandola, versate il riso e cuocetelo per il tempo di cottura indicato, di solito sono 10 minuti. Unite il riso in padella con il il soffritto di petto di pollo, versate la crema allo zafferano e il formaggio, amalgamate a fuoco basso.

Risotto basmati alla Crema allo zafferano

Proprietà nutrizionali

Il riso basmati ha origine indiana, è ricco di carboidrati, proteine, sodio e potassio, non ha un’alto contenuto glicemico rispetto al riso bianco, è usato tanto per la preparazione di risotti con il contenuto di spezie, ma non si sottrae alla preparazione dei famosi arancini.

Buon appetito

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: