Tortino di peperonata su un cubo di spinaci

Tortino di peperonata su un cubo di spinaci.

Il piatto lo puoi realizzare servendolo sia caldo che freddo.

Scelgo il prodotto italiano

Ho scelto ingredienti acquistati a km 0, produzione locale (Calabria).

Scegliendo la categoria km 0, favorite il vostro territorio, incrementando la produttività interna. Spesso e volentieri compro dai piccoli agricoltori. Preferisco loro per due aspetti, la cura del prodotto, e favorire il commercio per quella parte piccola del settore agricolo, che, per via della grande distribuzione e della massiccia predominanza delle industrie, si sta comprimendo.

Sono agricoltori che non attingono ad alcun aiuto, ne dallo stato ne dalla regione e che nell’anno e mezzo di Covid-19 per via dei lockdown hanno perso il raccolto, hanno perso il lavoro di pulizia dei campi e ora con sacrificio si stanno riprendendo per la piccola vendita locale.

E’ gente che vive anche o solo di questo! Un insalata prodotta dall’industria del nord in cui la ricchezza è propensione al capitale, e arriva su scaffale al sud Italia, è prodotto italiano, ma non è prodotto della tua regione. Una carne allevata nel tuo territorio del sud Italia, è produzione interna per la tua regione.

Campanilismo? Si!

Perchè i cittadini del sud Italia, devono avere le stesse opportunità! Al momento non c’è un governo che rassicuri il sud Italia, c’è solo un forviante ronzare di gente che ambisce al sud italia, per piantare inutili piloni di un ponte che è contro qualsiasi principio di transizione ecologica e che parla di infrastrutture di cui non ha un concreto progetto in termini di attuazione ma vi è solo la corsa ad accaparrarsi posti part time, giusto il tempo delle future elezioni. Al sud stiamo pagando un ministero che dovrebbe tutelarci e che non sta concludendo nulla se non una bella vetrina social nelle zone in cui il consenso poterà voti!

Quindi, se non avete la possibilità di scelta del prodotto locale e vi recate al supermercato, scegliete in funzione dell’etichetta con la dicitura proveniente dall’Italia o Made in italy.

La ricetta è semplice, richiede un pò d’attenzione nei tempi di cottura.

INGREDIENTI DUE PIETANZE
Ingredienti Peperonata

6 Patate

1 Cipolla rossa

2 Peperoni rossi grandi

1 Melanzana viola grande

3 Foglie di Basilico

2 Cucchiai di Olio evo

Olio di girasole

Sale

Ingredienti cubo di spinaci

500 Gr di Spinaci (Scegliete voi se preferite gli spinaci congelati o gli spinaci in foglia)

1 Spicchio di aglio

2 Cucchiai di Olio evo

Sale

Crostini di pane o Pan biscotto alias Pane duro (Io lo preferisco integrale)

COSA SERVE

2 Padelle – Padella alta tipo wok – 2 Scodelle – Forma di tortino quadrato dimensione 12×12 – Piatto Piano – Carta assorbente

Preparazione Peperonata
  • Pelate le patate e tagliatela a spicchi con spessore di mezzo centimetro
  • In padella versate l’olio di girasole, portatelo a temperatura frittura 130 gradi. (Se non avete il termometro, basterà immergere una mollica di pane, se frigge va bene la temperatura). Friggete le patate.
  • Appoggiatele in una scodella ricoperta sul fondo di carta assorbente.
  • Pulite il peperone privandolo del gambo, togliendo i semi e la parte bianca che vi è all’interno. Tagliate il peperone a strisce di mezzo centimetro
  • In padella wok versate 4 cucchiai di olio evo, aggiungete il peperone e fate cuocere a fuoco medio
  • Pulite la cipolla privandola delle foglie secche. Dividetela in due e tagliatela a spicchi non grossi.
  • Pulite la melanzana privandola del gambo tagliatela a metà, la metà tagliatela in lunghezza a tra parti e dividetela a cubetti in larghezza.
  • Quando il peperone avrà raggiunto la metà di cottura, (ve ne accorgete perchè sarà parzialmente morbido), aggiungete la cipolla e la melanzana
  • Continuate la cottura a fuoco medio
  • A quasi fine cottura unite le patate, mischiate tutto per bene, fate assaporare gli ingredienti tra loro con l’olio.
  • Aggiungete il basilico
  • Aggiustate di sale
Preparazione spinaci
  • In padella versate 2 cucchiai di olio, sminuzzate l’aglio, fate soffriggere a fuoco lento
  • Versate gli spinaci e fate cuocere
  • A fine cottura aggiustate di sale
Preparazione piatto

In piatto piano poggiate la forma del tortino, create la base riempiendo il tortino per metà. Sistematelo pigiando verso il fondo del piatto. Appoggiate sul cubo di spinaci la peperonata.

Fatto il Tortino di peperonata su un cubo di spinaci. Contornate il piatto con il pane duro.

E come si dice dalle mie parti: Pani pipi e patati ti poi mangiari sempi, friddu o caddi comu ti piacinu.

Per i forestieri tradotto: Pane e peperonata li puoi mangiare sempre, sia che siano freddi che siano caldi, mangiali come ti piace.

L’aggiunta degli spinaci aiuta a digerire meglio un piatto complesso. L’olio è la caratteristica della peperonata. L’unione della frittura delle patate con i peperoni è il gusto essenziale del piatto.

Insalata di Polpo

Potrebbero interessarti anche...

error: Contenuto protetto - Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: