Frappe – Chiacchiere

Ciao a tutti, non è Carnevale senza Frappe – Chiacchiere, cambia il nome secondo il luogo differente, ma il risultato è lo stesso. Segui la ricetta tradizionale.

250 gr farina di frumento

250 farina 0

3 uova

100 gradi di burro

100 gr di zucchero

30 ml di grappa

1 bustina di lievito per dolci

200 ml di miele

2 litri di olio di girasole

Zucchero a velo


COSA SERVE

SPIANATOIA – PENTOLA – CARTA ASSORBENTE – RONDELLA LISCIA – TERMOMETRO MISURA TEMPERATURA LIQUIDI

PROCEDIMENTO

  • Versate la farina sulla spianatoia
  • Incorporate lo zucchero, e il lievito
  • Formate un foro al centro della farina
  • Sminuzzate il burro
  • Aggiungete le uova
  • Aggiungete la grappa
  • Impastate gli ingredienti, fin a ottenere una consistenza morbida e che non necessita di farina, in caso contrario aggiungetene durante la lavorazione
  • Fate riposare il composto in frigo per 40 minuti
  • Stendete a sfoglia sottile l’impasto
  • Create la forma delle Frappe
  • Scaldate l’olio a temperatura 135 gradi, controllate con il termometro
  • Friggete le frappe
  • Ponete su carta assorbente
  • Ricoprite di zucchero a velo
Frappe - Chiacchiere

Frappe – Chiacchiere

Vi lascio il link Pignolata Struffoli Castagnole

gsartecucina

Ciao benvenuti in gsartecucina . Buona lettura tra ricette tradizionali e attualità. Sfoglia il menù. Porta in cucina il blog, lo troverai nel "Il tuo quaderno di cucina" Il racconto di ricette aggiornato sempre con il blog. Buona lettura.

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: