PIZZA A MODO DI GSARTECUCINA

Ciao a tutti, oggi vi descrivo come impastare la pizza a modo di gsartecucina. Le prime volte che vi cimenterete non vi scoraggiate se l’impasto verrà o troppo duro o poco lievito. Soltanto con il provarci ripetutamente si diventa veterani della buona pizza.

 

PIZZA A MODO DI GSARTECUCINA

INGREDIENTI per 2 teglie da forno normale

1 kg di farina

1 cucchiaino di sale

50 ml  di olio di oliva

un quarto di lievito per pizza a cubetto

 

COSA SERVE

Spianatoia – Ciotola – Canovaccio di cotone o di tela, se non l’avete fornitevi di Pellicola trasparente

 

PROCEDIMENTO

Sulla spianatoia versate la farina, unite il sale amalgamandolo alla farina, formate una fontanella e versate l’olio, preparate il lievito sciogliendolo in un bicchiere di acqua tiepida.

PIZZA A MODO DI GSARTECUCINAPIZZA A MODO DI GSARTECUCINA

Iniziate a lavorare l’impasto unendo gli ingredienti, se durante la lavorazione sentirete la consistenza dura, aggiungete dell’acqua. Quando la farina sarà completamente assorbita e l’impasto risulterà morbido, prendete la ciotola avvolgete la pizza nel canovaccio o nella pellicola trasparente e fate riposare in un luogo asciutto, il posto ideale in casa è il forno, naturalmente spento.

Quanto è importante il tempo di lievitazione? Tantissimo, vi consiglio di lasciare riposare almeno 4 ore. 

Passato questo tempo, potete lavorarla a vostro piacimento.

Una chicca. Una buon impasto si stende da solo in teglia con il solo aiuto della mani, non ha bisogno del mattarello.

PIZZA A MODO DI GSARTECUCINA

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: