Gnocchi al profumo d’inverno

Ciao, oggi metto in tavola un pò di sapori inverno autunno e aggiungo la pasta fatta in casa, ho creato gli Gnocchi al profumo d’inverno. E’ un’idea che accompagna anche chi è vegetariano. Seguimi.

INGREDIENTI PER DUE PORTATE

250 GR DI GNOCCHI Per ottenerli ti lascio sia qui ( clicca la porola Gnocchi),  che a fine ricetta il link su come lavorarli 

200 GR DI FUNGHI MISTI

1 CIPOLLA DI TROPEA

100 GR DI CAROTE

 2 CUCCHIAI DI OLIO EVO

BASILICO

1 PEPERONCINO PICCANTE

SALE

COSA SERVE

2 PENTOLE – PIATTO FONDO – GRATTUGIA

PROCEDIMENTO

Ottenuti gli Gnocchi  prepariamo il soffritto.

In pentola versate l’olio e  la cipolla sminuzzata. Pulite le carote, grattugiatele e unitele. Sminuzzate il peperoncino aggiungetelo.

Soffriggete un paio di minuti, versate i funghi e il basilico sminuzzato. Lasciate cuocere a fuoco basso controllando che non si asciughino, nel caso aggiungete acqua durante la cottura.

Gnocchi al profumo d’inverno

In acqua bollente leggermente salata cuocete gli gnocchi, saranno pronti quando saliranno a galla. Una volta cotti prendeteli con la schiumaiola dalla pentola e versateli nel soffritto, mantecate a fuoco basso.

Servite in piatto piano gli Gnocchi al profumo d’inverno

Come vi dicevo ad inizio ricetta, vi riporto nuovamente il link di come ottenere gli Gnocchi, (basterà cliccare sulla parola o sull’immagine che vedi sotto)

E’ un’idea da servire durante le festività natalizie, non tutti mangiamo il pesce!

Buon appetito

Ricetta Gnocchi