Festonati alla mollicata –  Festonati mujicati

Ciao a tutti, Festonati alla mollicata –  Festonati mujicati

Gironzolando tra i vari formati di pasta, la DeCecco, azienda storica nella produzione di pasta e non solo, crea un formato che fa venire in mente allegria!

La trafilatura tubolare irregolare, si apre dalla parte superiore a foro e si richiude all’estremità su se stessa lasciando semiaperta la pasta. L’esterno del formato, crea scanalature che ricordano le mani delle massaie  quando, pigiando con il dorso delle dita, davano diversa sagoma alla pasta.  La forma così ritorta e grande, rievoca ricordi quando da ragazza lontana da casa, cucinavo la pasta con la mollica – A pasta ca mujica – per sentire di nuovo i sapori della mia terra. Un vero e proprio comfort food. Nel mio entroterra regionale in provincia di Vibo Valentia è così che si chiama – Usualmente viene usato lo spaghetto, ma l’aspetto ruvido della trafilatura e la forma, hanno la stessa consistenza dello spaghetto per il condimento asciutto.

La particolarità di questa pasta sta anche nella cottura. Nonostante il formato di pasta corta che solitamente ha un tempo di cottura di 10/15 minuti, i Festonati richiedono cottura 6 minuti scolati al dente e 8 minuti cottura normale. La sua consistenza non rende pesante la pasta.

INGREDIENTI PER DUE PORTATE

Festonati alla mollicata –  Festonati mujicati

INGREDIENTI SOFFRITTO DI MELANZANE

160 GR FESTONATI n°22 DECECCO

250 GR DI POMODORO PELATO

 1 CIPOLLA DI TROPEA

1 MELANZANA GRANDE 

2 CUCCHIAI DI OLIO EVO

INGREDIENTI AMMUJICATA – AMMOLLICATA

2 FETTE SPESSE DI PROVOLA

100 GR DI MOLLICA DI GRANO DURO – MUJICA

SALE

COSA SERVE

Pentola bassa larga – Pentola alta  –  Padella piccola – Piatto fondo – Coltello

PROCEDIMENTO

PREPARAZIONE SOFFRITTO DI MELANZANE

In pentola bassa larga versate l’olio, sminuzzate la cipolla, tagliate a cubetti la melanzana privandola della buccia. Soffriggete e unite il pomodoro pelato. Fate cuocere per 20 minuti. A fine cottura salate.

PREPARAZIONE AMMUJICATA  – MOLLICATA

In padella versate la mollica scaldatela a fuoco basso e fate in modo che diventi dorata. Spegnete il fuoco e lasciatela in padella.

Cuocete la pasta in acqua bollente, scolatela al dente. Mantecate la pasta a fuoco basso al soffritto di melanzane. 

Avvolgete da ambe le parti di mujica- mollica, la fetta di provola –  e lasciatela appoggiata in padella.

In piatto fondo versate i Festonati conditi con il soffritto di melanzane appoggiate la fetta di provola ammujicata – ammollicata e finite il piatto ammujicando – ovvero cospargendo di mollica.

Che dirvi! Una bontà unica l’unione tra il formato di pasta che imprime i sapori del soffritto e trattiene l’asciutto della mollica 

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: