Lonza di maiale alle mandorle

Ciao a tutti, oggi cuciniamo la lonza di maiale alle mandorle.

 

INGREDIENTI PER DUE PERSONE

LONZA DI MAIALE ALLE MANDORLE

4 FETTE DI LONZA DI MAIALE 

100 GR DI MANDORLE

4 CUCCHIAI DI ACETO BALSAMICO

ROSMARINO

SALE

 

COSA SERVE

2 PADELLE – 2 PIATTI DI ARDESIA – TRITATUTTO – CANOVACCIO 

 

PROCEDIMENTO

In padella cuocete le fette di lonza, spolveratele con rosmarino e sale, fate andare a fuoco medio.

Nel frattempo tritate le mandorle grossolanamente e manualmente. Vi dico come ho fatto, ho avuto la fortuna di trovarle ancora nel guscio e da coltura biologica, le ho sgusciate, le ho messe in un canovaccio, l’ho stretto annodandolo, e le ho ridotte pressandole con le mani. Nel caso vi venisse difficile l’operazione aiutatevi con un tritatutto, mi raccomando di dare al massimo un paio di impulsi in modo da non tritare troppo finemente.

Versate le mandorle in padella, fatele tostare leggermente e sfumatele con l’aceto balsamico. In cottura le mandorle con l’aceto balsamico, dovranno stare una trentina di secondi, altrimenti diventeranno amare! Considerate che le mandorle non sono spellate, quindi il contrasto tra dolce/amaro e agro/dolce è dato dalla evaporazione dell’aceto balsamico.

Appoggiate la lonza cotta nelle mandorle sfumate all’aceto balsamico facendole insaporire per ciascun lato.

Impiattate creando un fondo di mandorle, sopra di esse la lonza e finite con ricoprire con le mandorle.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: