RAVIOLI

E’ certo che di ricette per preparare i RAVIOLI ce ne siano tante, vi propongo la mia con alcune varianti

Preparate la pasta all’uovo il procedimento lo trovate cliccando il link, la variante nell’impasto sta nella farina che utilizzo, rigorosamente farina 00 detta tenera.

 

INGREDIENTI per il ripieno

spinaci

ricotta

sale

 

Cosa ci serve

mattarello – rotella liscia – coltello liscio – forchetta

 

Procedimento

Sbollentate gli spinaci scolateli e salateli, fateli raffreddare. Nel frattempo tagliate la pasta a strisce, contate le strisce e dividete per due, una serve per poggiare il ripieno, l’altra serve per chiudere. Su ogni striscia appoggiate in maniera distanziata un pò di spinaci e sopra la ricotta salata. Bagnate un pò i bordi della pasta, chiudete con un altra striscia di pasta e pressate leggermente ai lati, prendete una rotella liscia o un coltello a lama liscia e tagliate tra un raviolo e l’altro, a questo punto chiudete bene facendo pressione sui bordi dei ravioli, completate ricamando il bordo dei ravioli con la punta della forchetta.

Ecco fatto i

RAVIOLI

Vi faccio vedere le immagini della prima volta che ho fatto i ravioli, tutti a mano, mi sono divertita tanto, certo non sono venuti tutti della stessa grandezza ma chi se ne frega mica siamo dei matematici calcolatori, l’importante è il risultato finale e quello non è mancato!

Fatemi sapere anche voi come ve la siete cavata, vi aggiungo il link della ricetta RAVIOLI AI FORMAGGI

gsartecucina

La semplicità è l'arte della vita. Mi diverto a creare e mi rilasso a cucinare. Nel blog troverete sana cucina, curiosità fashion, dermocosmetica, e tanto altro, tutto condiviso con voi.

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: