Risotto ai funghi PLEUROTUS OSTREATUS

Risotto ai funghi PLEUROTUS OSTREATUS

chiamati volgarmente Orecchietta.

Ciao a tutti, gironzolando tra gli scaffali del supermercato, ho scelto questa qualità di fungo. Crescono a ceppo, il cappello sulla parte superiore è liscio e morbido, nella parte inferiore è striato. Pensando ad un buon risotto, le caratteristiche di questo fungo in cottura permette di mantenere integro il sapore e non trattenere completamente il condimento così da lasciare spazio al retro gusto. Ho pensato di giocare con le diverse qualità di riso, ho unito al riso basmati il riso ribe

PLEUROTUS OSTREATUS

 

 

INGREDIENTI PER IL RISOTTO

  • 200 GR DI FUNGHI ORECCHIETTA PLEUROTUS OSTREATUS
  • 1 CAROTA
  • 5 POMODORINI PACHINO
  • 1 SPICCHIO DI AGLIO
  • 3 RAMETTI DI PREZZEMOLO
  • 3 CUCCHIAI DI OLIO EVO
  • 80 GR DI RISO BASMATI
  • 80 GR DI RISO RIBE
  • SALE

COSA SERVE: 2 PENTOLE

 PROCEDIMENTO

Pulite i funghi lavandoli e togliendo dal gambo il terriccio, tagliateli rispettando le striature che trovate nella parte inferiore del cappello. Pulite la carota e tagliatela a rondelle, lavate i pomodori pachino, sbucciate l’aglio.

In pentola versate tutti gli ingredienti, fate soffriggere, coprite e fate andare per 5 minuti a fuoco basso, unite il prezzemolo e continuate la cottura per 20 minuti, controllate che non si asciughi altrimenti aggiungete un pò d’acqua. a fine cottura, salate.

preparato per risotto

preparato per risotto ai funghi

Portata a bollore l’acqua, versate il riso, fatelo cuocere, a fine cottura salate.

Unite il riso ai funghi.

IMPIATTIAMO

Per ottenere coreografia al piatto: prendete un coppa pasta, versate il riso, toglietelo e decorate il risotto con gli ingredienti che avete utilizzato in cottura.

Buon appetito

Risotto

Risotto ai funghi

risotto

risotto ai funghi

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: