Gennaio 2017

Bucatini con crema di noci e cavolfiore

Bucatini con crema di noci e cavolfiore

Ciao a tutti,  ricetta Bucatini con crema di noci e cavolfiore

INGREDIENTI PER DUE PORZIONI

INGREDIENTI PER LA CREMA DI NOCI

5 CUCCHIAI OLIO EVO

1 CUCCHIAIO FARINA 00

500 ML LATTE

200 GR NOCI SGUSCIATE

50 GR FORMAGGIO PECORINO

FORMAGGIO ASIAGO 50 GR

50 GR GRANA PADANO

INGREDIENTI PER LA COTTURA DEL CAVOLFIORE

300 GR CAVOLFIORE

1 CUCCHIAIO OLIO EVO

MEZZO CUCCHIAINO PEPE NERO

SALE

160 GR BUCATINI

COSA SERVE

2 Pentole – Tritatutto/Coltello – Frusta – Piatto fondo

PROCEDIMENTO

PREPARIAMO LA CREMA DI NOCI

  • Tritate le noci. Riducete il mix di formaggi.
  • In pentola versate l’olio, accendete il fuoco e unite la farina setacciandola, amalgamate con una frusta, fate imbiondire il composto.
  • Versate il latte lentamente e amalgamate a fuoco basso, spegnete quando il composto avra una consistenza fluida e cremosa. 
  • Unite alla crema il mix di formaggi. Amalgamate.
  • In ultimo unite il trito di noci.
  • Salate. 

PREPARIAMO IL CAVOLFIORE

  • Lessate il cavolfiore. Conservate l’acqua di cottura!
  • Cuocete i bucatini nell’acqua di cottura del cavolfiore. Salate
  • Scolate i bucatini unite il cavolfiore aggiungendo l’olio e il pepe nero.
  • Amalgamate con la crema di noci. 
Bucatini con crema di noci e cavolfiore

Bucatini con crema di noci e cavolfiore

GUO PEI IN PASSERELLA

GUO PEI

Voglio condividere con voi l’incanto della bellezza dell’arte nella lavorazione del tessuto di GUO PEI. Reali sculture artistiche in movimento, che fanno fluttuare tessuti con forme altamente espressive, decori, luccichio di brillanti e colori si fondono all’armonia dell’abito.

L’artista si distingue per la sua creatività, i suoi abiti di stoffe pregiate, si dipingono di intrecci di fili preziosi che assumono forme di ricami che contraddistinguono il lavoro minuzioso della Maison. Lo scintillio delle pietre preziose, dà vita a una fantastica collezione che ancora una volta stupisce.

Nel 2015

GUO PEI

la famosa cantante Rihanna sceglie di indossare alla mostra del Metropolitan Museum di New York un abito completamente sviluppato in tre metri di raso contornato di pelliccia gialla e una corona d’oro, il mondo parla della stravagante idea e GUO PEI continua i suoi successi vestendo per il galà delle Olimpiadi di Pechino del 2008 la cantante Song Zuying, con un abito impreziosito da 200 mila Swarovski.

GUO PEI IN PASSERELLA Rihanna

GUO PEI

song zuyin e placido domingo gala giochi olimpici pechino - GUO PEI

GUO PEI

 

Nel luglio 2015

al Musée des Arts Décoratifs di Parigi le sue creazioni

 

Si distingue nel make up

collaborando con la MAC COSMETICS, creando una collezione di 16 pezzi tra lip gloss, blush e ombretti dai colori sfumati del corallo, blu e rosa, richiamo al suo stile in passerella, il tutto racchiuso in scatole color oro con decorazione floreale

Mac Guo Pei

GUO PEI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Oggi in passerella Haute Couture Paris

Vi lascio nel mondo della Creatività

https://www.youtube.com/watch?v=hiM5ORmeXYo

Carciofi ripieni

Ciao a tutti, ricetta Carciofi ripieni. Ortaggio appartenente alla famiglia della Asteraceae dai principi attivi importanti. Ve ne elenco alcuni: magnesio, potassio, calcio, sodio, vitamina C, sali minerale, flavonoidi. E’ ottimo nel garantire una buona digestione dato il basso valore calorico, elimina le tossine, curativo per il diabete,  riduce il colesterolo, è coadiuvante per combattere la cellulite

Carciofi ripieni con:

Mortadella

6 CARCIOFI

200 GR DI MORTADELLA TAGLIATA A CUBETTI

6 FETTINE FILANTI

2 UOVA

200 GR DI PANGRATTATO

1 LIMONE

5 RAMETTI DI PREZZEMOLO

4 CUCCHIAI DI OLIO EVO

2 SPICCHI DI AGLIO

SALE

Carne macinata

INGREDIENTI

6 CARCIOFI

300 GR DI CARNE MACINATA DI MAIALE

200 GR DI PROVOLA TAGLIATA A CUBETTI

100 GR DI OLIVE

5 RAMETTI DI PREZZEMOLO

4 CUCCHIAI DI OLIO EVO

1 LIMONE

SALE

CONTORNO DI COTTURA

300 GR DI PATATE

COSA SERVE

PENTOLA – CIOTOLE – TEGLIA

PROCEDIMENTO

  • Pulite i carciofi, vi lascio il link del tutorial Come pulire i carciofi
  • Immergete i carciofi in acqua e limone per un paio di ore.
  • Lavateli
  • Lessateli, aggiungete all’acqua un cucchiaino di sale.

Carciofi ripieni

  • Tempo di cottura 20 minuti.
  • Toglieteli dall’acqua di cottura, che non butterete, e fateli freddare.

Carciofi ripieni

Preparate il ripieno:

Ripieno mortadella

  • In una scodella unite alla mortadella, le fettine filanti, le uova, il prezzemolo e l’aglio sminuzzati, aggiungete il pangrattato fino ad ottenere una consistenza con impasto morbido, salate;

Ripieno Carne

  • Unite alla carne macinata la provola a cubetti, le olive denocciolate, il prezzemolo e l’aglio sminuzzato, amalgamate e salate;

Carciofi ripieni

  • Riempite i carciofi delicatamente.
  • Appoggiateli in teglia con il fondo di olio aglio, prezzemolo e acqua di cottura dei carciofi precedentemente conservata.
  • Pulite le patate tagliatele a rondelle.
  • Mettete il tutto in forno statico a 160 gradi per 30 minuti.

Come pulire i carciofi

Ciao a tutti, Video su come pulire i carciofi.

Piccole domande che ci poniamo sempre

Come pulire i carciofi? Come faccio a capire se scelgo carciofi teneri?

Perché siano Teneri dovranno avere le foglie chiuse e di colore verde chiaro. Il gambo dovrà essere duro, le foglie attaccate al gambo dovranno avere colore verde scuro e non essere cadenti o appassite.

Quando capisco che le foglie non sono più dure mentre le sfoglio? 

La consistenza l’avrete mentre spezzate le foglie, le più dure si spezzeranno a tre quarti, le più tenere a metà, o ad un quarto, sarà la foglia stessa che vi porterà a capire la consistenza.

Come tolgo le spine all’interno? 

Le spine poste sulla punta delle foglie più tenere all’interno, si tolgono usando la lama del coltello tenendola inclinata. Ricordate di non sfibrare la foglia mentre la seghettate, la proprietà del carciofo è contenuta dall’ acqua rilasciata delle foglie. In cucina l’acqua verrà utilizzata per preparare tisane, per cuocerli in forno o per un buon piatto di pasta.

Valori nutrizionali

Il carciofo è un alimento completo per il nostro organismo. Fa bene al fegato, al colesterolo, al diabete, rallenta l’azione dei radicali liberi, (sull’argomento antiossidanti e radicali liberi ho creato l’articolo, seguite il link Cosa sono gli antiossidanti e radicali liberi). E’ ricco di Ferro, calcio, magnesio, potassio. Il contenuto del ferro rende amaro il carciofo, quindi è sempre consigliato metterli a bagno con acqua e limone.

Guardate il video, notate come cambia il colore all’estremità della foglia, più è chiaro più il carciofo è morbido.

Scegliete sempre qualità Italiana di origine controllata.

Tortino ripieno di nutella

Tortino ripieno di nutella

Ciao a tutti, Tortino ripieno di nutella, dolce caldo e cremoso, ottimo da accompagnare con un cappuccino o cioccolata calda.

Vediamo come si fà

INGREDIENTI

Tortino ripieno di nutella

1 UOVO

33 GR DI ZUCCHERO

20 GR DI FARINA DI FECOLA

40 GR DI FARINA 00

30 ML DI ACQUA NATURALE

30 ML DI OLIO DI GIRASOLE

2,6 GR DI LIEVITO PER DOLCI

1 CUCCHIAIO DI NUTELLA

1 CUCCHIAIO DI ZUCCHERO A VELO

5 GOCCE DI ESSENZA DI ARANCIA

COSA SERVE

SBATTITORE – TORTINO ROTONDO DI DIAMETRO 6 CM O TORTINO QUADRATO DIMENSIONE 4X4 CM – CARTA FORNO

PROCEDIMENTO

In una ciotola versate l’uovo e lo zucchero, frullate e aggiungete lentamente l’acqua e successivamente l’olio, unite la farina setacciandola. Amalgamate il tutto fino ad ottenere una consistenza cremosa, infine unite il lievito. Rivestite il tortino dall’interno con carta forno. Versate il composta ad un quarto del tortino, unite le gocce di essenza di arancia al centro del tortino, lo stesso fate con la nutella. Cuocete in forno statico a 150 gradi per 10 minuti.

 

 

Tortino ripieno di nutella

Tortino ripieno di nutella

Penne integrali alla crema di noci e vellutata di zucca

Penne integrali alla crema di noci e vellutata di zucca

Penne integrali alla crema di noci e vellutata di zucca

Ciao a tutti, fa un freddo incredibile in questi giorni, aiutarci con l’alimentazione da più forza all’organismo per combattere lo stress termico che subiamo. E’ per questo che ho unito in questa ricetta le proprietà delle noci, con quelle della zucca.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

  • BURRO 50 GR
  • FARINA 70 GR
  • LATTE 500 ML
  • NOCE MOSCATA 2 PIZZICHI
  • NOCI SGUSCIATE 6
  • SALE

INGREDIENTI PER LA VELLUTATA DI ZUCCA

  • ZUCCA 300 GR
  • AGLIO UNO SPICCHIO
  • PREZZEMOLO 5 CIUFFI
  • OLIO EVO 2 CUCCHIAI
  • SALE

INGREDIENTI PER LA PASTA

  • PENNE INTEGRALI 160 GR
  • SALE

 

COSA SERVE

3 Pentole – Tritatutto, se non l’avete riducete le noci mettendole in canavaccio e pressando su di esse con la mano – Frusta – Coppa pasta qiadrato di 6 cm

 

PROCEDIMENTO

PER LA CREMA DI NOCI

In una pentola sciogliete il burro, mescolando aggiungete la farina con una frusta. Una volta incorporato il burro alla farina aggiungete il latte un pò alla volta, unite la noce moscata e il sale, fate addensare fino a raggiungere la densità che volete. Spegnete il fuoco e versate le noci che precedentemente avete tritato. Amalgamate e fate riposare la crema.

PER LA VELLUTATA DI ZUCCA

In una pentola mettete l’olio, l’aglio sminuzzato, il prezzemolo. Fate rosolare a fuoco basso per 2 minuti, unite la zucca e cuocete per 20 minuti, quando sarà cotta la zucca riducetela schiacciandola con una forchetta.

 

Portate l’acqua ad ebollizione per cuocere la pasta, scolate al dente e unite la crema di noci mantecando a fuoco basso.

 

IMPIATTIAMO

In un piatto fondo posizionata al centro il coppa pasta riempiendolo a 3/4 di penne. Estraetelo delicatamente e finite il piatto aggiungendo la vellutata di zucca

Ecco fatto:

Penne integrali alla crema di noci e vellutata di zucca

 

 

Quadrato di penne integrali alla crema di noci e vellutata di zucca

Quadrato di penne integrali alla crema di noci e vellutata di zucca

Le noci permettono di contrastare il colesterolo, agiscono sulla pressione del sangue. Contengono  gli Omega 3 e 6, la vitamina E , magnesio, potassio e ferro, aiutano a combattere lo stress, tuttavia è bene non farne un uso eccessivo visto l’apporto delle calorie contenute nell’alimento.

Sia nei dolci che nei salati il gusto della noce risulta essere equilibrato, quindi facciamolo entrare nella nostra alimentazione.

Vi ricordo il link dedicato alla PASTA INTEGRALE

Cosce di pollo e Patate al cartoccio-Chicken thighs into a cartoccio

Cosce di pollo e Patate al cartoccio

Ciao a tutti, oggi ha nevicato e vedere la neve che cade sulla cornice di Scilla e Cariddi vi assicuro che è una di quelle cose che nella vita non dimentichi. Per riscaldare la giornata ho cucinato le Cosce di pollo e Patate al cartoccio

 

Vediamo come si fa:

INGREDIENTI per 2 persone

INGREDIENTI Per il pollo

6 cosce di pollo

6 fette di provola

tabasco

curry

sale

INGREDIENTI Per le patate

600 gr di patate

origano

curry

3 cucchiai di olio

sale

 

Cosa serve

Pellicola d’alluminio –  2 Teglie da forno

 

CUCINIAMO

Cosce di pollo e Patate al cartoccio

Tagliate le cosce di pollo a metà, apritele e speziate con un pizzico di curry, unite una mezza luna di provola, richiudete, salate e versate qualche goccia di tabasco sulla coscia. Con la pellicola d’alluminio formate una striscia e richiudete la sola parte superiore della coscia di pollo. Mettete in forno a 180 gradi statico per 30 minuti,.

 

Nel frattempo che il pollo si cuoce sbucciate le patate e tagliatele a cubetti, mettete in una teglia un foglio di carta alluminio, versate le patate e conditele con origano, curry, olio, e infine salate. Richiudete il cartoccio e lasciate cuocere in forno statico a 180 gradi per 20 minuti

 

Il mio canale youtube gsartecucina

 

BUON 2017

Riempite i calici dei vostri sogni

Buon 2017

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: