Sformato di Topinambur

Ciao a tutti, non avevo mai mangiato questa qualità di tubero e non sapevo neppure come si chiamasse, Lucrezia mi ha invitato a cena e mi ha detto.” guarda cosa cucino stasera Sformato di Topinambur”

Il Topinambur è un tubero dalle infinite proprietà nutrizionali e curative, sviluppa un fiore splendido, di colore giallo a forma di margherita.

Come si preparano, vediamo la ricetta di Lucrezia

Ingredienti

1 kg di Topinambur

1 etto di provola tagliata a cubetti

10 ciuffi di prezzemolo

1 aglio

pangrattato

3 cucchiai di olio di oliva

sale

1 limone

COSA SERVE

Teglia – Pentola

PROCEDIMENTO

Pulite i Topinambur togliendo la buccia, fatelo delicatamente, basterà strofinare facendo pressione e aiutandovi con il coltello, lavateli. Riempite una ciotola con acqua, spremete un limone, immergete i Topinambur, questo procedimento servirà a non farli annerire.

Versate dell’acqua in pentola mettete i topinambur e fateli lessare, la cottura avrà un tempo medio di 20 minuti. Scolateli e tagliateli a rondelle. Non buttate l’acqua ha un ricco contenuto  di sali minerali e potete usarla per creare un risotto al topinambur, mantecandolo con l’acqua stessa. Posizionate in teglia il topinambur, salate. Preparate il trito di aglio e prezzemolo, e versatelo sopra, aggiungete la provola e il pangrattato.

Mettete in forno a 180 gradi per 30 minuti.

Sformato di Topinambur

Sformato di Topinambur

Il topinambur è un tubero che contiene magnesio, potassio, ferro, vitamina A, C, E. che ci aiutano a fortificare le nostre difese immunitarie. Ha un basso indice glicemico.

E’ un’ alimento che non deve mancare sulla nostra tavola.

Sformato di Topinambur

Sformato di Topinambur

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: