CIAMBELLONE DI ANELLI

Ciao a tutti, ricreiamo in grande un Ciambellone di anelli  ➡ 

 

INGREDIENTI

CIAMBELLONE DI ANELLI

1 CIPOLLA DI TROPEA

100 GR DI FUNGHI CHAMPIGNON

3 SALSICCIE DOLCI

10 FETTE DI PROVOLA

100 GR DI FORMAGGIO DA GRATTUGGIARE

250 ML DI POMODORI PELATI

3 CUCCHIAI DI OLIO EVO

5 FOGLIE DI BASILICO

3 FOGLIE DI SALVIA

500 GR DI PASTA ANELLI SICILIANI

 

 

COSA SERVE

FRULLATORE AD IMMERSIONE – PENTOLA – PADELLA – TEGLIA DA CIAMBELLONE – PIATTO PIANO LARGO

 

CUCINIAMO

Preparate il soffritto mettendo in padella: l’olio, la cipolla sminuzzata, la salvia, i funghi e le salsicce sbriciolate, soffriggete e unite il pomodoro pelato, fate cuocere a fuoco basso per mezz’ora. Una volta cotto, aggiungete il basilico. Riducete il soffritto con il frullatore ad immersione, otterrete una salsa di soffritto cremoso. 

CIAMBELLONE DI ANELLI

Portate a semi cottura gli anelli, la pasta dovrà risultare meno cotta rispetto alla cottura al dente. Conditeli con metà della salsa del soffritto.

 

Ponete uno strato di anelli nella pirofila, ricoprite con la provola, chiudete con il resto degli anelli. Aggiungete la provola la salsa del soffritto e il formaggio.

 

Cuocete in forno ventilato per 30 minuti a 180 gradi

Lasciate intiepidire. In un piatto piano largo appoggiate il ciambellone di anelli, date dei piccoli colpetti sui lati allo stampo per far staccare il ciambellone.

Un consiglio 😉  Se non siete sicure che lo stampo sia antiaderente aiutatevi ricoprendolo con carta forno o usate uno stampo a cerniera.

BUON APPETITO 

Alla prossima ricetta 😉 

 

Potrebbero interessarti anche...

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: