Fagioli neri con Scarola

Ciao a tutti,

dalla America del sud gli squisiti Fagioli neri. Vi propongo alcune alternative per poterli gustare al meglio.

Vediamo come si fanno:

FAGIOLI NERI CON SCAROLA

 

INGREDIENTI per 2 persone

300 gr di fagioli neri

1 spicchio di aglio

prezzemolo

100 gr di pomodori pachino

4 cucchiai di olio d’oliva

sale

mezzo peperoncino

PER LA SCAROLA

1 kg di scarola

1 spicchio di aglio

2 cucchiai di olio d’oliva

mezzo peperoncino

sale

 

COSA SERVE: 2 Pentole – Padella

 

PROCEDIMENTO

La sera prima mettete i fagioli a bagno, se vi dimenticate potete farlo anche il giorno stesso, basta che stiano almeno 3 ore a bagno!

Lavate i fagioli e metteteli in una pentola con acqua, aggiungete l’aglio, il prezzemolo, i pomodorini e il peperoncino. Fate cuocere per almeno 1 ora, in cottura assaggiate la consistenza, quando sarà morbida la buccia dei fagioli saranno pronti, quindi regolate di sale e unite l’olio a fuoco spento.

Preparate la scarola, dopo averla pulita, tagliatela e mettetela in pentola con acqua, fatela cuocere. Tempo di cottura da 30 a 45 minuti, aggiungete il sale a fine cottura scolatela e fatela raffreddare.

In una padella versate l’olio, unite l’aglio e il peperoncino sminuzzato, quindi fate rosolare, aggiungete la scarola e fate cuocere per 15 minuti.

La foto fà notare la consistenza dei fagioli a fine cottura e il colore della scarola una volta soffritta. La mia mamma da brava calabra chiama la verdura così fatta “STRANGHIATA” è lei che mi ha insegnato a cucinarla così saporita!

 

Fagioli neri con Scarola

Fagioli neri con Scarola

Piccola informazione nutrizionale sui fagioli neri

Sono ricchi di magnesio, calcio, ferro, vitamina B, sali minerali, hanno gli antiossidanti e aiutano a ridurre il colesterolo e la presenza degli zuccheri nel sangue così da prevenire il diabete.

Introduciamoli nella nostra alimentazione,. Un consiglio se i bimbi fanno storie a non volerli, riducete i fagioli in crema con un mixer ad immersione e aggiungete un goccino d’olio, diverranno o un’ottimo condimento per le pappine o da contorno al secondo. Vi lascio il link di un piatto da fare a grandi e piccini, protagonista è il petto di pollo PESCIOLINI DI PETTO DI POLLO CON CONTORNO DI POMODORINI

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Dicembre 1, 2016

    […] frigo avevo delle cime di rapa, ho pensato: farle con cottura stranghiata? (clicca sul link in cui spiego la cottura stranghiata), non mi andava molto! Riposta in fondo al […]

  2. Dicembre 15, 2016

    […] Fagioli neri con Scarola  […]

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: